CO2 da lieviti per acquario senza gel

CO2 da lieviti per acquario senza gel: La CO2 è una molecola fondamentale per la fotosintesi clorofilliana, relativamente abbondante nell’aria atmosferica (circa 400 parte per milione, corrispondente allo 0.4%) ma in acqua la quantità? disciolta è molto inferiore: a seconda della durezza temporanea e del pH, le quantità? di questo gas (diossido di carbonio) sono generalmente molto scarse.

CO2 da lieviti per acquario

CO2 da lieviti per acquario

Diventa quindi fondamentale introdurre artificialmente questo gas, affinché le nostre piante acquatiche possano crescere rigogliose; sia chiaro che NON può bastare solo la CO2 per avere un fantastico giardino acquatico, servono anche luce adatta e fertilizzante appropriato.

Metodi di produzione CO2 da lieviti per acquario senza gel

Esistono svariati metodi per la produzione di CO2 da lieviti per acquario senza gel. I metodi di produzione per la CO2 in acquario possono essere:

  • Bombola ricaricabile (o non)
  • Elettrolisi
  • Reazione chimica
  • CO2 da lieviti per acquario senza gel
  • CO2 da lieviti per acquario con gel

I metodi sono differenti tra loro ma lo scopo è sempre lo stesso: liberare anidride carbonica che si disciolga in acqua. Mentre la bombola ricaricabile (o non ricaricabile) ha costi relativamente elevati di gestione, il metodo di produzione attraverso elettrolisi è molto costoso all’inizio anche se poi le spese di gestione sono minime. Il metodo più economico per produrre anidride carbonica è sicuramente quello a lieviti tramite fermentazione alcolica; il sistema a gel è forse più stabile ma secondo me ormai superato dalla produzione senza gel, se fatto nella maniera corretta, infine il sistema con reazione chimica, a base di aceto e bicarbonato, può essere utilizzato con questa “bottiglia”.

CO2 da lieviti per acquario senza gel: Principi di funzionamento

Il principio fondamentale per la produzione di anidride carbonica si basa sulla fermentazione alcolica; il lievito nutrendosi di zucchero produce come sostanza di rifiuto il gas tanto prezioso per gli acquariofili. Per molto tempo si è usata la bottiglia di Coca Cola con innumerevoli sistemi per fissare il tubo al tappo, la maggior parte peraltro, poco efficienti o addirittura pericolosi. C’è chi usa recipienti più grandi, anche in vetro ma il problema rimane sempre la sicurezza del sistema, che non è mai sicuro al 100%. Anche se le quantità? di lievito e zucchero possono cambiare, in linea di massima si usa mezzo panetto di lievito di birra fresco (basta controllare che la data di scadenza sia abbastanza lontana) e circa mezzo chilogrammo di zucchero.

Il fai da te

Per molte persone maneggiare utensili da lavoro, collanti e attrezzi può essere difficoltoso per cui ho cercato una soluzione che potesse accontentare tutti a un prezzo relativamente piccolo, ma abbiate ancora un attimo di pazienza. Affinché il sistema sia il più stabile possibile i volumi sono fondamentali, come per gli acquari, tanto è maggiore è il volume e tanto sarà? più stabile il sistema. Detto ciò arrivo finalmente al punto: un volume di circa cinque litri di acqua rendono il sistema estremamente stabile e duraturo, anche se con il caldo la durata cala drasticamente.

Ed ecco finalmente la soluzione a tutti i problemi, un sistema garantito per resistere a 25 PSI, pari a circa 1,7 atmosfere, con un pratico tappo grande per riempire il recipiente, una valvola di sicurezza di sfiato e un attacco per il tubo da sei millimetri. Un fai da te praticamente inesistente, basta riempire e attendere che parta. Ah, dimenticavo, questa è la soluzione che ho pagato 10€.

Articolo di: Fabio

Articoli correlati

Articoli correlati sugli accessori per acquario dolce e per acquario marino:

CO2 da lieviti per acquario senza gel
Vota questo articolo

Forum Plus

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi
  • 1
  •  
  •  

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Nota: Devi accettare la Privacy Policy per inviare un commento. Qualsiasi tipo di commento non inerente all'argomento verrà immediatamente cancellato.

14 − 11 =