Fondo per acquario per pesci rossi

Fondo per acquario per pesci rossi: Dopo un’esperienza molto negativa ho deciso di scrivere un articolo sul fondo per acquario ideale dei pesci rossi. In una settimana ho cambiato il fondo 2 volte per tornare al ghiaino originale, il migliore. Il pesce rosso passa la giornata grufolando sul fondale ed ha un’epidermide molto delicata, soprattutto alcune varietà. Questa considerazione è fondamentale nella scelta del materiale da fondo per il nostro acquario.

Materiali per il fondo dell’acquario

Il materiale ideale, è secondo me, il quarzo ceramizzato, reperibile in tutti i negozi specializzati, che può essere abbinato a qualche ciottolo tondeggiante per creare effetti visivi molto gradevoli. Esso deve essere di materiali lisci,sia per la caratteristica di grufolare(1), si per evitare che possa danneggiare le squame e l’epidermide del pesce rosso; da evitare assolutamente materiali come graniglia lavica o qualsiasi altro materiale abrasivo. Altro parametro molto importante da prendere in considerazione nella scelta è la dimensione del ghiaino, anche detta granulometria(2). La granulometria ideale è quella compresa tra 1.5/2 mm e 4 mm.

Fondo acquario per pesci rossi
Fondo acquario per pesci rossi

Granulometria di dimensioni superiori (nonostante venduta come specifica o ideale per pesci rossi) verrebbe ignorata dai pesci rossi, che passerebbero la giornata tristemente a tentare di grufolare sul fondo senza mai riuscirci. Granulometria di dimensioni inferiori (in commercio si trova fino a 0.2mm) comporta un rischio tipo campo minato, e lo dico per esperienza: su uno spessore medio di 6/7 cm in tre giorni ho trovato buche che si vedeva il fondo e montagne alte anche 15 cm.

Colore del fondo

Anche se può sembrare un dettaglio irrisorio anche il colore ha la sua importanza, non tanto per il pesce rosso quanto per noi: se da un lato i colori scuri valorizzerebbero la livrea dei nostri beniamini (esclusi i black moor, ovviamente) per contro fanno risaltare particolarmente l’enorme quantità di escrementi prodotti; stesso discorso per i colori chiarissimi su cui si nota qualsiasi cosa. I colori ideali sono quelli compresi tra rosa e senape. Vi chiederete (e se non lo avete fatto ve lo dico lo stesso) che fondo ho io? Quarzo ceramizzato arancio/rosa 2/3 mm.

Articolo di: Fabio

Sull’argomento acquario ti potrebbe interessare:

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Wave Acquario Laguna Led 30
26 Recensioni
Wave Acquario Laguna Led 30
  • Con sistema di illuminazione e filtraggio inclusi.
  • Impianto di illuminazione con 6 led bianchi x 0,5w, per un totale di 3w.
  • Filtro interno a cascata con pompa di riciclo.
Più venduti - Posizione n. 2
Acquario Nanolife Kidz 30 bianco Zolux
2 Recensioni
Acquario Nanolife Kidz 30 bianco Zolux
  • zolux
  • Questo acquario rettangolare in vetro vanta un design fluidifié, senza fronzoli, e tutto in
Più venduti - Posizione n. 3
Mondpalast @ Distributore Automático di Cibo pesce per Pesci pesce con regola timer LCD Per Acquari acquario
22 Recensioni
Mondpalast @ Distributore Automático di Cibo pesce per Pesci pesce con regola timer LCD Per Acquari acquario
  • Dai da mangiare ai pesci a un'ora determinata, al massimo 4 volte al giorno.
  • Questo articolo può essere utilizzato solo per il cibo secco.
  • Quantità e ora possono essere impostati.
Più venduti - Posizione n. 4
Tetra Starter Line Tank Led - 54 l
20 Recensioni
Tetra Starter Line Tank Led - 54 l
  • Stabile acquario di 60 x 30 x 30 cm (volume 54 l) con vetro di 4 mm di spessore
  • Illuminazione led da 6 watt a basso consumo con tecnologia cob
  • Filtro efficace - il filtro tetra easycrystal filterbox (3.5-watt) rappresenta un sistema di...
Fondo per acquario per pesci rossi
Vota questo articolo

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Note   [ + ]

1. Grufolare: Spingere innanzi il muso cercando cibo
2. Granulometria: In geologia, proprietà fisica che identifica le singole particelle di una roccia in base alle dimensioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + dodici =