Perché a tutti piacciono i film fantasy

Non bisogna meravigliarsi del fatto che i film fantasy abbiano un fascino insuperabile, è innegabile. Molti di questi film di successo fanno appello alla cultura popolare degli scrittori fantasy.

I fan del “fantasy” sono spesso noti per mostrare il loro intenso apprezzamento per le loro storie preferite vestendosi come i loro personaggi preferiti. Esistono molti fan che combattono guerre online contro altri fan, si affollano al Comic Cons e accumulano gadget che potrebbero sembrare adatti ad un bambino di cinque anni.

Queste, ed altre attività simili che di solito vanno oltre la comprensione del resto del mondo, sono cose normali per i fan del fantasy. Questo però pone una domanda; che cosa rende il genere fantasy così bello? Come fanno ad esistere così tanti film fantasy da vedere?

La fantasia nei film fantasy

La fantasia è fondamentalmente ridicola. Cresce nell’elemento di incredulità e impossibilità. Oggettivamente, non vi è alcun motivo per cui dovrebbe interessare a persone di età superiore ai 10 anni. Non c’è nessuna ragione per cui le bacchette magiche, i maghi, le creature magiche, e i supereroi dovrebbero avere senso e piacere a tante persone.

Perché a tutti piacciono i film fantasy

Perché a tutti piacciono i film fantasy?

In teoria, i film fantasy non dovrebbero piacere ad una qualsiasi persona che sia orgogliosa di essere un adulto ragionevole. Che si tratti di romanzi, o di racconti o di film fantasy spettacoli, i fan e le persone a cui piace questo genere ci sono sempre stati e continueranno ad esserci.

A moltissime persone piace passare la maggior parte del suo tempo ad abbuffarsi di film fantasy di maghi, viaggiatori del tempo e di supereroi che cercano di salvare il mondo. Vediamo di trovare alcuni motivi per cui a così tante persone amano vedere un buon film fantasy e se lo ammettono.

Perché piacciono i film fantasy

Una volta ogni tanto, tutti hanno bisogno di sfuggire alla loro realtà. Un film fantasy è la migliore soluzione più economica. A meno che non si possieda una macchina del tempo o una navicella spaziale personale per fare delle belle avventure. Il fantasy è la soluzione perfetta che ci permette di sfuggire per un attimo alla nostra quotidianità, per quanto sia temporaneo.

Leggi anche:
Tanti film 2019

Ci può portare nei mondi alieni inesplorati o ci può far vivere un’avventura, magari qualcosa di più pericoloso, come un invasione aliena. Sicuramente, un ottimo sistema che ci farà scordare per un periodo di tempo i problemi della vita quotidiana che stiamo cercando di superare. Tutti amano la magia e a tutti piacerebbe avere un po ‘di magia nella loro vita.

È la ragione per cui esistono le fiabe ed è il motivo per cui volevamo che Babbo Natale fosse reale quando eravamo bambini. È un istinto primitivo che viene brutalmente schiacciato dall’assalto dell’età adulta. Tutte le storie fantasy hanno al loro centro un fondo di verità che riguarda la storia della nostra umanità.

Le storie fantasy e la fantasia

Molte storie che si basano sulla fantasia, hanno in comune storie sugli umani, le loro emozioni, le loro sfide, le loro vittorie, le loro sconfitte, i loro difetti e il loro coraggio. L’evasione dal mondo reale è fantastica ma ha una durata limitata. I migliori tipi di film fantasy, libri o anche negli spettacoli televisivi, sono quelli che purtroppo trattano tragedie umane reali, dolore umano reale, sacrifici e veri legami anche quando operano in un regno rigorosamente irreale.

Leggi anche:
Bohemian Rhapsody

Ci relazioniamo alle emozioni dei protagonisti perché mentre noi li guardiamo, ci immedesimiamo per salvare ad esempio i nostri cari. Una cosa che in realtà, la maggior parte di noi fa quotidianamente anche se non combattiamo contro i mostri. Tutti noi abbiamo ogni giorno affrontiamo la vita e guardare i nostri eroi fare lo stesso, nonostante tutte le loro abilità supereroiche, è stranamente confortante.

Forse, siamo un po ‘invidiosi del fatto che con i superpoteri ad esempio, tutto potrebbe risultare un po ‘più facile. Infatti, non è una novità che i film fantasy sono citati come strategia per affrontare meglio il dolore da parte di tragedie o perdite o anche per problemi di salute mentale. La fantasia ci aiuta a elaborare i nostri problemi senza elaborarli davvero.

Offre uno sfogo alle nostre emozioni mantenendo un’illusione di distanza e passività. Ci aiuta a confrontarci con cose che potremmo aver volontariamente dimenticato per paura, trauma o dolore. La fantasia ci dà speranza che è la nostra più grande dipendenza. Il genere fantasy ce ne offre in abbondanza.

In un mondo in cui il perfezionismo è ambito e gli errori sono considerati sacrileghi, la fantasia ci fa credere che anche il megliore di noi, anche con superpoteri, possa commettere errori. Tutti gli eroi commettono errori nonostante i loro superpoteri e i loro gadget tecnologici a disposizione. Ma alla fine, superano le difficoltà ed emergono vittoriosi.

Se questo non è il più brillante e il miglior sostegno possibile infondendo coraggio e speranza nella vita, non c’è sicuramente nient’altro.

Altri articoli e recensioni sui film che ti potrebbero interessare:

Vota questo articolo