Ragù alla Bolognese

Preparazione e ricetta del ragù alla Bolognese, in assoluto, uno dei condimenti più noti, più apprezzati e più buoni della cucina italiana.

Ragù alla Bolognese

Ragù alla Bolognese

Ingredienti ragù alla Bolognese per due persone

  • 450 grammi di carne macinata magra
  • 450 grammi di carne di maiale tritato
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 225 grammi di fegatino di pollo
  • 2 cipolle medie tritate finemente
  • 4 spicchi d’aglio tritato
  • 70 grammi di pancetta tritata finemente
  • 400 grammi di pomodori tagliati
  • 200 grammi di concentrato di pomodoro
  • 400 ml di vino rosso
  • 15 o 30 grammi di basilico fresco
  • Una noce moscata
  • Sale
  • Pepe nero appena macinato

Preparazione del ragù alla Bolognese

Per prima cosa, prendi una padella grande, la più grande che hai, scalda 3 cucchiai di olio e friggi delicatamente la cipolla e l’aglio a fuoco medio per circa 10 minuti, spostandola di tanto in tanto. Mentre la cipolla si sta ammorbidendo, trita la pancetta. Il modo migliore per farlo dopo averla aperta è di arrotolare il contenuto a forma di salsiccia, quindi, con un coltello affilato affetta per nel modo più lungo possibile. Tagliare le fette il più finemente possibile.

Dopo 10 minuti, aggiungerlo nella padella per unire cipolle e aglio e continuare a cuocerli tutti insieme per altri 5 minuti. Ora trasferisci questa miscela in una casseruola. Aggiungere un altro cucchiaio di olio nella padella, alzare il fuoco al massimo, quindi aggiungere la carne tritata e farla rosolare spezzandola e spostandola nella padella. Quando la carne è rosolata, versala nella casseruola. Riscaldare con un altro cucchiaio di olio e fare esattamente lo stesso con il maiale tritato.

Mentre il maiale sta rosolando, taglia i fegatini di pollo, sciacquali sotto acqua corrente fredda, asciugali bene con carta da cucina e tritateli. Quando il maiale è rosolato, trasferiscilo nella casseruola, quindi, riscaldare il restante con un cucchiaio di olio e rosolare i pezzi di fegato di pollo. Aggiungi tutto nella casseruola. Quando hai finito, metti la casseruola sul fuoco, metti tutto bene insieme, poi aggiungi al contenuto i pomodori, la passata di pomodoro, il vino rosso e sale. Aggiungi poi il pepe e la noce moscata.

Una volta arrivati al punto di ebollizione, aggiungi il basilico tritato molto finemente. Appena tutto sta bollendo, metti la casseruola sul ripiano centrale del forno e lascia cuocere lentamente, senza coperchio, per 4 ore. È una buona idea dare un’occhiata dopo 3 ore per assicurarsi che tutto vada bene. Dovresti vedere una salsa densa e concentrata. A questo punto, rimuovila dal forno, controlla il condimento.

A proposito di ragù alla Bolognese

Ragù alla Bolognese
Vota questo articolo

Forum Plus

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi
  • 2
  •  
  •  

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Nota: Devi accettare la Privacy Policy per inviare un commento. Qualsiasi tipo di commento non inerente all'argomento verrà immediatamente cancellato.

3 × cinque =