Forum Plus: Scienza, cultura, arte e curiosità, tutto in un unico sito.

PC Gaming assemblati: Perché sceglierli

In questa guida vi illustrerò perché scegliere un PC Gaming già assemblato di fabbrica. In questa guida vi piegherò i motivi che portano molti utenti a scegliere PC Gaming assemblati di fabbrica.

PC Gaming assemblati

PC Gaming assemblati

PC Gaming assemblati

Per assemblare un PC Gaming serve saper scegliere fra tantissimi componenti hardware esistenti in commercio. Sul sito gamek.it si possono trovare moltissime informazioni e consigli utili su quali componenti hardware scegliere che comunque sono principalmente di queste tipologie:

  • Case per PC
  • Processore
  • Sistema di raffreddamento per il processore
  • Scheda madre
  • Moduli di memorie RAM
  • Scheda video
  • Alimentatore

Per assemblare un PC Gaming è necessario scegliere fra i vari componenti hardware sopracitati, conoscerne le prestazioni e le compatibilità. Inoltre, tutti quei componenti hardware servono solo per “riempire” il case, l’unità centrale del nostro PC. Questo è uno dei motivi per cui molti preferiscono acquistare un PC da gaming già assemblato di fabbrica.

Installare il sistema operativo e i driver

Se decidete di acquistare singolarmente tutti i componenti hardware e decidete di assemblarvelo da solo, dovete tenere in mente che alla fine dell’assemblaggio dobbiamo installare il sistema operativo e i driver. L’installazione del sistema operativo può essere una procedura abbastanza semplice, magari vi è già capitato di farlo, ma i problemi possono verificarsi quando dobbiamo installare i driver per far riconoscere al computer alcuni componenti hardware o qualche periferica esterna. Questo è uno degli altri motivi per cui alcuni utenti preferiscono un PC Gaming già assemblato. Infatti, questi PC già assemblati, hanno già tutto installato e collaudato, basta attaccare la spina della corrente e possiamo fin da subito partire ad utilizzare il nostro PC da gaming.




Garanzia dell’intero PC Gaming assemblato

Acquistare molti componenti hardware può voler dire tenere da parte parecchi scontrini, magari con una garanzia completamente differente l’una dall’altra. Un PC gaming già assemblato ha un solo scontrino e una sola garanzia. In caso il PC non funzioni per un qualsiasi motivo, potete rivolgervi ad un unico garante di quella garanzia. Un sistema che è davvero comodo in caso di malfunzionamenti. Inoltre, non dovrete tenere da parte un mucchio di scatole dove erano imballati i componenti hardware. Molte aziende, non rispondono con la garanzia se manca la scatola originale.

Temperature interne

Un altro aspetto da non sottovalutare sono le temperature interne. Se non siete pratici nell’assemblare un PC, potreste non essere in grado di constatare se le temperature interne sono buone. Per il processore, ci vuole un buon dissipatore, ma è necessario sapere come applicare la pasta termoconduttiva. Anche l’areazione all’interno di un PC è molto importante. Se non si conoscono queste cose, potrebbe essere una buona idea acquistare uno dei PC gaming già assemblati.

Non manca nulla, già pronto all’uso

Salvo se non specificato nelle caratteristiche tecniche, ad un PC gaming assemblato di fabbrica non manca nulla. Dovrebbe essere già venduto completo, con monitor, tastiera e mouse, in alcuni casi anche con tappetino e cuffie. Questo è un altro motivo da non sottovalutare che porta molti utenti ad acquistare un PC da gaming già assemblato perché non deve far altro che attaccare la spina della corrente.

Elenco PC gaming assemblati

Elenco con alcuni dei migliori modelli di PC Gaming assemblati:

PC Gaming assemblati: Perché sceglierli
4 (40%) 1 vote



Forum Plus

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi
  • 2
  •  
  • 1

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Nota: Devi accettare la Privacy Policy per inviare un commento. Qualsiasi tipo di commento non inerente all'argomento verrà immediatamente cancellato.

uno × tre =