Forum Plus: Film, serie TV, musica, viaggi, articoli scientifici, natura e ambiente, mistero, horror e recensioni prodotti per la casa e per il tempo libero. Le più interessanti recensioni di prodotti e articoli su tutto quello che riguarda Internet.

Acne: Come eliminarla con rimedi naturali

Molto frequente nel periodo adolescenziale, anche se ne esistono casi tardivi, l’acne è un’infiammazione riguardante le ghiandole pilosebacee, ovvero che sono associate ad un follicolo pilifero e che producono naturalmente del sebo. Quando queste si infiammano, formano più sebo rispetto al normale.

Acne rimedi naturali

Acne rimedi naturali

In questi casi, si possono formare sull’epidermide papule, pustole, comedoni, cisti. Le papule sono delle lesioni solide, mentre le pustole sono un po’ più gravi, dovute all’azione di germi sulle preesistenti papule. Comunissimi sono i cosiddetti comedoni (chiamati anche punti neri o punti bianchi). Infine, nei casi più gravi, vi sono le cisti.

Le cause dell’Acne

Esistono molte cause che possono provocare la comparsa di acne. Spesso il tutto è dovuto agli sbalzi ormonali. E’ proprio per questo motivo che, infatti, sono spesso gli adolescenti a farne le spese. Si possono verificare casi di acne tardiva, ad esempio nelle donne sopra i 20 anni. Le motivazioni sono spesso riconducibili agli “ormoni” ballerini. Non è infrequente, infatti, che nei giorni prima del ciclo mestruale, le donne assistano alla comparsa degli odiati brufoletti. E’ possibile che anche lo stress influisca moltissimo sull’anormale produzione di sebo da parte delle ghiandole pilosebacee. Tra i fattori ambientali, ricordiamo la presenza di inquinamento dell’atmosfera, ma non solo. Anche l’uso di creme non adeguate al proprio tipo di pelle, o che contengono ad esempio parabeni e similari, possono otturare i pori della pelle e, quindi, favorire l’infiammazione e la comparsa dei brufoli. Infine, alcuni farmaci ed integratori possono far comparire il problema.

L’alimentazione può giocare un ruolo importantissimo nella cura e nella prevenzione dell’acne. Troppi grassi e zuccheri, infatti, possono aumentare e peggiorarne il problema. E’, invece, utile consumare cibi freschi, meglio se a base di frutta e verdura e, inoltre, bere una buona quantità di acqua per consentire la giusta idratazione (almeno un litro e mezzo lontano dai pasti). Utile per la cura dell’acne sono gli Omega 3, mentre sono sconsigliati latte e latticini, che contengono delle sostanze che possono aumentare la problematica, in quanto dotati di sostanze pro-infiammatorie. Utili i probiotici, mentre sono da evitare gli alcolici, i superalcolici e il fumo.

Rimedi naturali contro l’Acne

Tra i rimedi naturali per curare l’acne, ricordiamo il tè verde. Si tratta di una sostanza davvero benefica, che contiene elementi di tipo antiinfiammatorio, lenitivo e cicatrizzante. Altra idea può essere quella di utilizzare il gel di aloe vera, a patto che si tratti di un prodotto puro al 100% e che provenga da agricoltura biologica. Si può applicare più volte al giorno sui brufoli, meglio se prima di andare a dormire. Nella categoria “rimedi fitoterapici“, consigliamo la bardana. Si tratta di una pianta che viene spesso usata per drenare il fegato, ma che è anche antiinfiammatoria e che vanta un’azione purificante per la pelle. Si può acquistare in tisana, oppure il tintura madre da assumere per bocca o da utilizzare per fare impacchi. Esistono in commercio anche specifiche creme a base di questa pianta, da applicare direttamente su punti neri o brufoli.

Ricordiamo anche il tea tree oil che, insieme ad altri tipi di oli essenziali, sono utili per la cura dell’acne. Vengono applicati con un bastoncino in cotone sulla parte interessata, oppure in specifiche creme o soluzioni da acquistare in farmacia o in erboristeria. Infine, anche vecchi rimedi della nonna come il limone o il bicarbonato possono essere utilizzati per la cura di brufoli o punti neri, a patto di non esagerare. Si tratta, infatti, di sostanze piuttosto aggressive sulla pelle, per cui è sempre meglio stare attenti. Accarezzare la pelle affetta da acne con una fettina di limone, in modo costante, può aiutare ad attenuare il problema dei brufoli. Anche fare degli impacchi con il bicarbonato può dare i suoi frutti, a patto di non avere la pelle troppo sensibile.

Tea tree oil

Tea tree oil, oli essenziali, utili per la cura dell’Acne:

Articoli correlati che ti potrebbero interessare:

Acne: Come eliminarla con rimedi naturali
6 (60%) 1 vote

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi
  • 1
  •  
  • 1
  •  
  •  
    2
    Shares