Alternanthera reineckii: Pianta acquatica palustre

L’Alternanthera reineckii è stata Classificata nel 1897 dal botanico E. M. Reineck, è una delle piante sud Americane maggiormente diffuse. E’ una pianta palustre, con foglie dai bordi ondulati ed irregolari, alta circa 10-30 cm, di colore rosso. In particolare le foglie presentano la pagina superiore rossastra, mentre quella inferiore è rosacea. Fiorisce se coltivata in semi-immersione. E’ una pianta a crescita rapida. Valori chimici consigliati sono pH 6.0-6.5; KH 4-6; temperatura 17-25 gradi.

Pianta acquatica palustre Alternanthera reineckii

Come le altre del genere, è una pianta molto esigente in termini di luce, nutrienti e CO2. E’ opportuno fare attenzione che non ci siano altre piante a farle ombra e che gli steli siano disposti in modo distanziato proprio per non ombreggiarsi a vicenda. E’ molto probabile che l’illuminazione di serie prevista negli acquari commerciali non sia sufficiente per coltivare in modo appropriato questa pianta, si consiglia di non scendere sotto 0,9-1 w/L.

Alternanthera reineckii
Alternanthera reineckii

A tale scopo è possibile aggiungere qualche CFL e rendere riflettente il coperchio della vasca con dell’alluminio. In caso di carenza sviluppa radici avventizie, quindi dovremmo stare attenti a non farle mancare ferro e, qualora non avessimo un fondo fertile, provvedere ad integrare con apposite tabs. Collocamento ideale in acquario è nella parte posteriore o centrale, in piena luce. Per la sua complessità di coltivazione è sconsigliata al neofita.

Classificazione scientifica Alternanthera reineckii

  • Kingdom: Plantae
  • (Non classificato): Angiosperms
  • (Non classificato): Eudicots
  • (Non classificato): Core eudicots
  • Ordine: Caryophyllales
  • Famiglia: Amaranthaceae
  • Genere: Alternanthera
  • Specie: Alternanthera reineckii

Altre Alternanthera

Alternanthera cardinalis

Nota anche con l’appellativo di Splendida, la differenza più evidente con la reineckii è dovuta alla maggiore dimensione. Raggiunge un altezza che va dai 15 ai 40 cm, presenta anche lei con foglie ondulate ma il colore tende più al violaceo. La velocità? di crescita è rapida. Anche in questo caso è molto importante fornire alla pianta una forte illuminazione, CO2 e nutrienti a livello radicale. Valori chimici consigliati sono pH 6.0-6.5; GH 6-13; temperatura 17-28 gradi. Date le dimensioni, la collocazione in acquario (che non deve essere inferiore ai 100L) è nella parte posteriore in piena luce.

Alternanthera sessilis

Con i suoi 25-35 cm di altezza, produce foglie attaccate direttamente allo stelo (da qui il nome di sessilis=seduta) con bordi diritti di colore rosso. La particolarità? di questa pianta è che ha un colore adattabile: può passare dal rosso al verde scuro (a seconda della luce) persino sulla stessa pianta. Ciò non deve farci credere che l’illuminazione non sia importante per questa specie, che deve essere comunque intensa. E’ una pianta a crescita rapida. Valori chimici consigliati sono pH 6.0-7; GH 6-13; temperatura 22-28 gradi.

Sull’argomento piante acquatiche

Alternanthera reineckii: Pianta acquatica palustre
Vota questo articolo

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

About Forum Plus

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

View all posts by Forum Plus →