Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Risparmiare in bolletta con le offerte gas online

Risparmiare in bolletta con le offerte gas online: Tra le tante bollette da pagare, quella più elevata riguarda sicuramente il gas (almeno per i mesi invernali). Quello che non tutti sanno è che ad oggi è possibile risparmiare, e non poco, grazie alle molteplici offerte gas disponibili online.

Risparmiare in bolletta con le offerte gas online

Risparmiare in bolletta con le offerte gas online

Per cambiare fornitore e scoprire quale tariffa gas è la più conveniente per le tue esigenze specifiche ti basterà avere a portata di mano una bolletta dell’utenza attiva, in modo da poterla confrontare con le varie offerte presenti sul web. A conti fatti, non esiste un’offerta gas più conveniente delle altre: tutto dipende sempre dai bisogni del singolo individuo.

Risparmiare in bolletta: Offerte diverse per clienti diversi

Non tutti gli utenti hanno lo stesso comportamento di consumo di gas naturale, per questo motivo il costo della bolletta può variare sensibilmente quando si tratta di adattare l’offerta alle esigenze del cliente. Per esempio, una famiglia composta da quattro persone con bambini non consumerà mai la stessa quantità di gas di una persona che vive da sola.

Le offerte gas presenti sul web sono variegate: alcune sono più basse rispetto al prezzo stabilito per il servizio di maggior tutela (che scomparirà a luglio 2020), mentre altre offrono delle scontistiche particolari qualora si stipuli con la medesima azienda un contratto dual fuel, ovvero gas + energia elettrica.

Tra le tariffe più interessanti da valutare ci sono sicuramente quelle che propongono un prezzo fisso per 12 mesi, sia per la componente variabile, ovvero il consumo di gas naturale, sia per la componente fissa, ossia quella che riguarda i costi di gestione fornitura. Quando si effettua questo tipo di valutazione è comunque importante sapere che la componente variabile ammonta circa al 50% del costo dell’intera bolletta.

Come confrontare le offerte per risparmiare in bolletta

Spesso, vuoi per pigrizia o mancanza di tempo, i costi delle bollette non vengono tenuti sotto controllo. I fattori di incidenza sulla spesa del gas variano da molteplici fattori, tra cui il tipo di contratto, la compagnia di fornitura e gli effettivi consumi che si effettuano nel corso dei 12 mesi.

Per questo motivo, per avere un perfetto confronto tra spesa attuale ed offerte disponibili in rete è necessario conoscere quanto si paga al momento, in modo da trovare delle tariffe migliori. Anche se sembra difficile da trovare, il prezzo del gas è alla portata di tutti. Infatti, è obbligatorio per legge indicare il costo della materia prima gas naturale all’interno della bolletta.

Tutti noi, quindi, possiamo facilmente valutare le proposte delle diverse società di fornitura attraverso pochi clic ed attivare un nuovo contratto senza alcun tipo di disservizio. Sarà infatti la nuova società fornitore ad occuparsi di tutte le pratiche burocratiche necessarie ad un cambio di gestione semplice e veloce, senza alcun disservizio per l’utente finale.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Torna su - Forum Plus