Forum Plus: Film, serie TV, musica, viaggi, articoli scientifici, natura e ambiente, mistero, horror e recensioni prodotti per la casa e per il tempo libero. Le più interessanti recensioni di prodotti e articoli su tutto quello che riguarda Internet.

Vacanze in Sabina

La Sabina è una regione dell’Italia centrale che prende il suo nome dalla “Sabina”, un territorio che un tempo era abitato dagli antichi Sabini. In questa guida, andremo alla scoperta di un territorio tutto Italiano pieno di storia, natura e tradizioni.
Fara in Sabina

Fara in Sabina

La storia inizia 2,600 anni fa dove il suo paesaggio ai tempi, risultava ancora incontaminato costellato da antichi borghi medievali e monasteri. Si trova nella provincia di Rieti, una parte della regione Lazio a nord di Roma, una destinazione entusiasmante per i turisti.

Vacanze in Sabina: Cosa cosa ci aspetta?

La Sabina si trova a nord-est di Roma nelle regioni Lazio, dove un tempo vivevano i Sabini in due dei Sette Colli di Roma che formavano parte della postulazione di Roma al momento della sua fondazione. Se vi state domandando cosa vedere in Sabina, sappiate che è una delle destinazioni turistiche più belle al mondo. A Sabina esistono moltissimi villaggi rurali e rustici, un occasione unica e imperdibile per visitare la zona, i ristoranti locali e per gustare la tradizione cucina del questo luogo. Sabina si trova a meno di un’ora di viaggio in macchina a nord di Roma, un’area non ancora scoperta da molti turisti. Le pittoresche colline Sabine sono ricoperte da bellissimi uliveti e possiamo ammirare e visitare delle bellissime cittadine medievali. Tra questi; monasteri, castelli e antiche cantine.

Vacanze in Sabina

Vacanze in Sabina

Un ottimo posto dove trascorrere qualche giorno immergendosi nella storia, gustando cibi e vini locali, escursioni, facendo una gita o semplicemente rilassandosi e partecipando alla vita locale. Parte del suo fascino è dovuto alla mancanza di turismo di massa che incontri spesso in altre aree italiane. Ancora oggi, Sabina è molto rurale, incontaminata, una caratteristica che ha quasi del miracoloso anche nonostante la vicinanza con una grande città come Roma. Il paesaggio della Sabina è stupendo, bellissime colline molto verdi coperte da uliveti e frutteti. Una visita ad uno dei tanti villaggi collinari nella zona, rivelerà una splendida vista su valli e montagne in lontananza.

Cosa visitare a Sabina

Visitare i villaggi nella Sabina è una bellissima esperienza. I più belli tra i borghi medievali sono Toffia, Fara Sabina, Farfa, Bocchignano e Montopoli che hanno imponenti mura, palazzi rinascimentali, splendidamente decorazioni e antiche chiese. Un labirinto di pittoreschi vicoli, archi e piazzette accolgono i visitatori. Sembra quasi di essere su un set cinematografico. Gli impressionanti castelli medievali possono essere ammirati a Rocca Sinibalda e a Frasso Sabino. Ma se sei un appassionato di escursioni, troverai antichi sentieri da esplorare, camminando attraverso verdi vallate, boschi e terre coltivate.

Sabina: Olio di oliva e altri prodotti

Sabina è famosa per il suo olio extra vergine d’oliva, il primo in Italia a ricevere la denominazione DOP (Denominazione di Origine Protetta). L’olio d’oliva è stato prodotto qui a Sabina per millenni, infatti esiste ancora oggi un ulivo che ha 2,000 anni. Un olio noto per essere molto leggero e saporito allo stesso tempo. L’area è anche nota per il formaggio pecorino e per la sua ricotta. Tutti prodotti locali e naturali prodotti direttamente dalla natura. I salumi e il guanciale di maiale stagionato sono noti e necessari per salsa, l’amatriciana e per la carbonara. Il vino è un’altro prodotto che vanta millenni di storia, molto apprezzato già a partire dall’antica Roma. Alcuni vigneti coltivano antiche varietà tradizionali di uva Italiana. Nelle bellissime e antiche cantine locali si può assaggiare questi vini, un esperienza indimenticabile.

Articoli turismo

Altri articoli che riguardano il turismo che ti potrebbero interessare:

Vacanze in Sabina
Vota questo articolo

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •