Forum Plus: Scienza, cultura, arte e curiosità, tutto in un unico sito.

Casa infestata Villa de Vecchi in Italia

Villa de Vecchi, in Italia, è conosciuta anche con il nome di “la villa rossa”. Questa villa è considerata la casa più infestata d’Italia.
Casa infestata Villa de Vecchi in Italia

Casa infestata Villa de Vecchi in Italia

Villa de Vecchi: La casa infestata

Viene chiamata “la villa rossa” per via del suo colore esterno, è da molti considerata la “casa più infestata” che si può trovare in Italia. Fu costruita tra il 1854 e il 1857 per il conte Felice de Vecchi, una nota figura storica della Lombardia attiva durante il Risorgimento per l’indipendenza della regione dalla dominazione austriaca. Il conte desiderava la tranquillità e scelse questa zona appartata della Valsassina per la sua casa di villeggiatura. Apparentemente, de Vecchi investì una quantità enorme di denaro per la costruzione di questa villa.

Villa de Vecchi – esplorazione e rilevazione presenze.

Il piano originale prevedeva una casa a tre piani con un osservatorio astronomico sul tetto che, tuttavia, non fu mai costruito. La villa era circondata da bellissimi boschi e il suo ampio giardino sul davanti era impreziosito da fontane che però, non ci sono più anche se è ancora possibile vederle in alcune foto dell’epoca.

La casa più infestata d’Italia

Perché la villa di Vecchi è infestata? Esistono un certo numero di leggende al riguardo. La prima racconta di un omicidio che ha avuto luogo tra le sue mura. Un altro menziona la morte di una figlia illegittima del conte, il cui corpo non fu mai trovato. Una delle leggende più raccapriccianti riguarda la morte della moglie e della figlia di de Vecchi e delle orribili mutilazioni dei loro corpi. Ultimo, ma non meno importante, ci sono voci di rituali satanici. Si dice che in questa villa, in passato, furono praticati rituali satanici, ma non ci sono prove che dimostrino alcun omicidio o casi di morte.




Villa De Vecchi | Esplorazione notturna e strane figure

In realtà, il figlio degli ultimi bidelli della villa ha recentemente dichiarato al Corriere della Sera che non è mai accaduto nulla di paranormale o di macabro nella villa. Al contrario, ha solo ricordi belli e sereni del luogo. Oggi, la Villa de Vecchi è abbandonata e trascurata. Villa de Vecchi fu costruita vicino a una montagna, in una zona ad alto rischio di danni idrogeologici ed i suoi proprietari non intendono restaurare la villa perché potrebbe essere distrutta da una frana. La maledizione di Villa de Vecchi si riduce a questo; l’incapacità dell’uomo di combattere il potere della natura?

Altri articoli horror e mistero

Altri articoli che riguardano l’horror e il mistero che ti potrebbero interessare:

Casa infestata Villa de Vecchi in Italia
Vota questo articolo



Forum Plus

Amministratore del sito Forum Plus, appassionato di Internet, informazione e cultura.

Condividi
  •  
  •  
  • 1

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Nota: Devi accettare la Privacy Policy per inviare un commento. Qualsiasi tipo di commento non inerente all'argomento verrà immediatamente cancellato.

tre × due =